INPS: addio al PIN, dal 1 ottobre si accede solo con lo SPID

Dal 1° ottobre 2020 l’Inps non rilascerà più il PIN come credenziale di accesso ai servizi dell’Istituto.

Gli utenti potranno continuare ad utilizzare i PIN già in loro in possesso sino al termine di una fase di sperimentazione (la cui durata non è ancora stata fissata) oltre la quale l’accesso ai servizi Inps non sarà più possibile tramite PIN.

Tuttavia, per consentire il graduale passaggio dell’utenza verso lo SPID, e garantire la possibilità di accesso ai servizi dell’INPS lo “switch-off” dal PIN allo SPID sarà preceduto da una fase transitoria, che avrà inizio il 1.10.2020 e durante la quale non saranno rilasciati nuovi PIN agli utenti, salvo quelli richiesti da coloro che non possono avere accesso alle credenziali SPID e per i soli servizi a loro dedicati.

I PIN già in possesso degli utenti conserveranno la loro validità e potranno essere rinnovati alla naturale scadenza fino alla conclusione della fase transitoria.

Lo switch, spiega l’Inps, è motivato dagli evidenti vantaggi che offre lo SPID in termini di semplificazione del rapporto con la pubblica Amministrazione, con la possibilità per gli utenti di interagire non solo con l’Istituto, ma con l’intero sistema pubblico e con i soggetti privati aderenti, costituendo di fatto un sistema aperto agli sviluppi europei.

L’identità digitale SPID infatti, con credenziali di livello 2 o 3 può essere usata per l’accesso dei servizi in rete delle pubbliche amministrazioni dell’Unione Europea. I suoi livelli di attivazione permetteranno all’INPS anche di abilitare attivare servizi inediti che necessitano di una affidabilità maggiore nella fase di riconoscimento dell’utente con firme digitali o pagamenti.

Pertanto, il 1° ottobre non saranno più rilasciati PIN Inps. Tale data è stata considerata congrua anche dagli Identity Provider accreditati, che hanno assicurato la piena capacità di assorbimento dell’incremento della richiesta di SPID.

Per assistere al meglio i nostri clienti Studio Mamì è abilitato all’attivazione dello SPID (Identity Provider Aruba).

Chiamaci allo 090 9796698 oppure scrivi a info@studiomami.it per i dettagli sul servizio.

 

 

Archivi

Semplifica la tua ricerca di informazioni utili

Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita

Parla con noi

Se hai bisogno di una squadra di consulenti che ha a cuore le tue esigenze, vieni a trovarci allo studio.
Oppure chiama, manda una mail, un fax, un messaggio su whatsapp o sui social…
Ti servono solo un paio di minuti, contattaci adesso.

  • Via J.F.Kennedy, 63- 98051 Barcellona P.G. (ME)
  • +39 090 9796698
  • + 39 090 5720002
Studio Mamì - Logo Footer

Studio Mamì | Via J.F.Kennedy, 63 - 98051 Barcellona P.G. (ME) | Tel +39 090 9796698 - Fax +39 090 5720002 - info@studiomami.it | P. IVA: 02121020834

Privacy Policy
Cookie Policy
Credits

Benvenuto sul sito dello Studio Mamì

    KbxBotIcon