Controlli dell’ispettorato sui percettori di ammortizzatori sociali

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, dopo il periodo di sospensione dovuto all’emergenza COVID-19, ha comunicato tramite la circolare INL 532 del 12/06/2020 – scaricabile qui – che partiranno a breve i controlli per verificare la corretta e legittima fruizione degli ammortizzatori sociali (Cassa Integrazione in Deroga, Cassa Integrazione Guadagni, FIS nonchè le domande di indennità per il sostegno al reddito presentate dai lavoratori).

Le azioni di vigilanza riguarderanno le aziende, il cui elenco sarà fornito dall’Inps, che hanno fatto richiesta delle varie tipologie di ammortizzatori sociali.

Sarà posta particolare attenzione nei riguardi di:

1 Aziende operanti nei settori che non hanno subito interruzione o che hanno operato in deroga alle limitazioni imposte dai vari decreti;

2  Aziende che nei periodi immediatamente precedenti al ricorso alle varie forme di cassa integrazione, abbiano presentato domanda di iscrizione, ripresa dell’attività, modifiche di inquadramento o che abbiano proceduto ad assunzioni, trasformazione e riqualificazione di rapporti di lavoro;

3  Aziende che presentino un numero di lavoratori interessati agli ammortizzatori sociali correlato con quello di eventuali esternalizzazioni;

4  Aziende che hanno collocato in smart working lavoratori dipendenti e per i quali abbiano ugualmente richiesto l’intervento sociale;

5  Aziende che non hanno comunicato agli Istituti la ripresa, anche parziale, dell’attività lavorativa.

Per quanto concerne i lavoratori, il controllo sarà indirizzato nei confronti di quelli che hanno presentato domanda e fruito di indennità di “sostegno al reddito” con particolare riferimento agli stagionali del turismo e degli stabilimenti termali, agli operai agricoli, ai lavoratori autonomi iscritti alle rispettive gestioni per l’assicurazione previdenziale obbligatoria quali: artigiani, commercianti, imprenditori agricoli professionali, coltivatori diretti, coloni e mezzadri.

Per eventuali chiarimenti scrivi a info@studiomami.it

Archivi

Semplifica la tua ricerca di informazioni utili

Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita

Parla con noi

Se hai bisogno di una squadra di consulenti che ha a cuore le tue esigenze, vieni a trovarci allo studio.
Oppure chiama, manda una mail, un fax, un messaggio su whatsapp o sui social…
Ti servono solo un paio di minuti, contattaci adesso.

  • Via J.F.Kennedy, 63- 98051 Barcellona P.G. (ME)
  • +39 090 9796698
  • + 39 090 5720002
Studio Mamì - Logo Footer

Studio Mamì | Via J.F.Kennedy, 63 - 98051 Barcellona P.G. (ME) | Tel +39 090 9796698 - Fax +39 090 5720002 - info@studiomami.it | P. IVA: 02121020834

Privacy e Cookie Policy
Credits

Benvenuto sul sito dello Studio Mamì

    KbxBotIcon